Essiccatori ad assorbimento

Gli essiccatori d'aria Atlas Copco della serie CD con rigenerazione a freddo CD sono progettati per garantire un funzionamento affidabile e di lunga durata. Gli essiccatori CD forniscono aria secca e pulita necessaria per aumentare la vita delle apparecchiature e garantire la qualità del prodotto finale. La rigenerazione del materiale essiccante, avviene attraverso l’utilizzo di aria essiccata.Gli essiccatori CD sono disponibili in varie taglie e possono raggiungere punti di rugiada in pressione minori di -40 °C/-40 °F. Il quadro elettrico ha grado di protezione IP54.

Essiccatore ad adsorbimento serie CD 2-17

L’eccellente flessibilità di installazione del CD 2-17 garantisce la massima convenienza di questa soluzione, indipendentemente dall’applicazione. Perfette per l’installazione integrata, adattabile e in sale compressori standard, queste piccole unità offrono prestazioni elevate e richiedono interventi di manutenzione minimi.

 

  • Punto di rugiada in pressione (PDP) di -40 ºC / -40 °F standard.
  • Punto di rugiada in pressione di uscita di -70 ºC / -100 °F opzionale (tramite la riduzione di capacità).
  • Sostanza igroscopica caricata a molla: minore polverizzazione, protezione dall’eccedenza.
  • Il blocco silenziatore e valvola di qualità eccellente garantiscono un funzionamento a prova di guasto.
  • Tubi completamente anodizzati per impedire la corrosione.
  • Sensore punto di rugiada a richiesta per assicurare,e visualizzare, la qualità elevata dell’aria.

 

Essiccatori ad assorbimento

Essiccatore ad adsorbimento serie CD 25-100

razie alle prestazioni altamente affidabili, alla flessibilità di installazione, all'ingombro ridotto, alla facile manutenzione delle cartucce della sostanza igroscopica e al sofisticato sistema di controllo elettronico, la nuova gamma CD 25-100 rappresenta la scelta ideale per applicazioni tradizionali, adattabili e OEM.

 

  • Capacità di riempimento massiccio della sostanza igroscopica per combatterne l'invecchiamento e migliorare le prestazioni.
  • La sostanza igroscopica è caricata a molla: minore polverizzazione, protezione dall'eccedenza.
  • Sensore punto di rugiada a richiesta per assicurare, e visualizzare, la qualità elevata dell'aria.
  • Punto di rugiada in pressione di uscita di -70 ºC / -100 °F opzionale.
  • La base, le teste, le valvole e le cartucce sono resistenti alla corrosione.

 

Essiccatori ad assorbimento

Essiccatore ad adsorbimento serie CD 110-300

Gli attuali processi di produzione richiedono aria compressa pulita ed essiccata, l'acqua ed il vapore acqueo, lubrificanti, ruggine e sporcizia devono essere rimossi.
La mancata rimozione di tutti questi elementi comprometterà il prodotto finale, causerà fermi di produzione e costi più elevati di funzionamento.
Gli essiccatori d'aria compressa a refrigerazione e ad adsorbimento sono la soluzione più comune ed appropriata per rimuovere l'acqua ed il vapore acqueo. Gli essiccatori a refrigerazione sono in grado di dare un punto di rugiada fino a 2 °C ma se è necessario un punto di rugiada inferiore, è necessario l'uso di essiccatori ad adsorbimento.
Tipiche applicazioni che richiedono bassi punti di rugiada sono l'industria farmaceutica, alimentare, delle bevande, nell'assemblaggio di componenti elettronici, strumentazioni pneumatiche, sistemi di controllo di materiali igroscopici, installazioni all'aperto sottoposte a rigide temperature.

 

Principio di funzionamento

 

L'essiccatore è costituito da due torri di essiccazione riempite di materiale dessiccante.

L'aria compressa passa attraverso la torre B e il vapore d'acqua viene adsorbito dal dessiccante, una piccola parte dell'aria essiccata che esce dalla torre B viene utilizzata per rigenerare il dessiccante nella torre A, in altre parole, rimuove il vapore d’acqua dal dessiccante.

Prima che il dessiccante della torre B sia sa­turo, un sistema di valvole temporizzato convo­glierà il flusso dell’aria nella torre A quindi essiccherà l’aria compressa, mentre la torre B sarà in rigenerazione.

Grazie a questi cicli di essiccazione e rigenerazione che si alternano ciclicamente, viene garantito un flusso di aria essiccante ininterrotto.

Essiccatori ad assorbimento

Essiccatore ad adsorbimento serie CD 390-1050

La gamma di essiccatori CD 390-1050 è progettata per offrire
prestazioni affidabili e un’erogazione costante di aria di elevata
qualità così da ottenere un punto di rugiada in pressione stabile
e adeguato per le diverse condizioni.

 

  • Misurazione diretta del punto di rugiada tramite un apposito sensore per l’impostazione e il controllo.
  • Capacità di riempimento extra della sostanza igroscopica fino al 30% per assicurare una lunga durata e prestazioni stabili in condizioni difficili.
  • Gli ampi serbatoi garantiscono un tempo di contatto prolungato, una velocità dell’aria bassa e una bassa caduta di pressione.
  • Punto di rugiada in pressione di -40 ºC / -40 °F standard.
  • Punto di rugiada in pressione di uscita di -70 ºC / -100 °F opzionale.
  • Silenziatori altamente efficienti con valvola di sicurezza integrata.
  • Valvole azionate da attuatori pneumatici.
  • Ugello sonico su richiesta (per proteggere l’essiccatore da un eccessivo flusso volumetrico in una rete di aria compressa di gr andi dimensioni).

 

Essiccatori ad assorbimento
Share by: